More To See Lite di Villeroy & Boch : Uno specchio che cambia in base alle esigenze del momento

Gli specchi con illuminazione integrata sono diventati, nel corso degli anni, sempre più amati.. Ecco, quindi, che hanno fatto la loro comparsa nei bagni di tutte le famiglie. Peccato però che la maggior parte di questi specchi sia in possesso di una luce fissa che non riesce a rispondere in modo adeguato a quelle che sono le esigenze odierne. Ci pensa Villeroy & Boch, che ha deciso di dare vita agli innovativi specchi More To See Lite con luce regolabile. Andiamo insieme a scoprire tutte le loro più importanti caratteristiche.

More To See Lite di Villeroy & Boch, specchi con luci LED regolabili

Al mattino appena sveglia, ognuno ha bisogno di una luce fredda e potente che permetta di effettuare una corretta pulizia del viso, che sia per truccarsi alla perfezione o per radersi la barba. Completamente diverso il discorso la sera. Dopo una lunga giornata di lavoro, non c’è niente di più bello che lasciarsi andare ad un bagno caldo oppure ad una doccia rilassante. Ci vorrebbe una luce più calda e soffusa e Villeroy & Boch ha deciso quindi di inserire nei suoi nuovi specchi More To See Lite un sistema di illuminazione LED che può essere regolata tramite comandi touch, passando dalla luce fredda alla luce calda in modo davvero molto semplice, garantendo sempre la giusta atmosfera.

La luce diventa funzionale per ogni momento della giornata e allo stesso tempo parte integrante dell’arredamento. Vuoi poter gestire la luce del tuo specchio in modo moderno, innovativo, smart? Non devi far altro che acquistare separatamente Zigbee®, così da integrare l’illuminazione dello specchio nei sistemi di domotica. Con questo sistema la luce dello specchio può essere gestita direttamente tramite app oppure con comando vocale. Più comodo di così!

Specchi versatili come pochi altri

Gli specchi Villeroy & Boch della nuova linea More To See Lite sono disponibili in molte diverse dimensioni, in modo che possano essere inseriti senza alcuna difficoltà in ogni bagno, da quelli immensi a quelli piccolissimi, persino nei bagni di servizio. Inoltre, sono disponibili in varie forme, tondi, rettangolari e con angoli smussati, così da rispondere ad ogni stile al meglio, così da completare in modo eccellente il look della stanza da bagno.

Dal design senza tempo, cambiano mood a seconda del bagno in cui vengono inseriti, a seconda dell’arredamento a cui vengono affiancati. Sono versatili quindi, adatti ad ogni stile, perfetti per ogni abitazione. Sono così versatili, che non sono di certo adatti solo ed esclusivamente per il bagno. Possono essere inseriti senza alcuna difficoltà, ad esempio, anche in camera da letto, sopra ad una cassettiera, in soggiorno così da rendere l’ambiente molto più ampio di quanto in realtà non sia, sempre per lo stesso motivo anche in un corridoio.

È anche possibile scegliere di inserire in un ambiente più di uno specchio, magari della stessa forma ma in dimensioni diverse. In questo modo la parete di una stanza, sia essa il bagno o qualsiasi altro ambiente della casa, può essere personalizzata al cento per cento ed è possibile dare vita a giochi di luci e di riflessi davvero incredibili, che regalano stile ad ogni ambiente, che offre ricercatezza, che permettono di ottenere una resa estetica semplicemente meravigliosa.

Sanificatrice ad ozono: non solo ambienti, ma anche abbigliamento, oggetti, auto 

Quando pensiamo alla sanificatrice ad ozono, la nostra mente corre immediatamente alle stanze della nostra casa oppure all’ufficio, a tutti quegli ambienti in cui dobbiamo trascorrere il nostro tempo e in cui è possibile che siano presenti germi, batteri e virus. È importante però ricordare che la sanificatrice non permette di sanificare solo l’aria presente in un ambiente e le sue superfici, ma anche gli oggetti in essa presente. 

Quali oggetti è bene che siano sottoposti a sanificazione 

La sanificazione ad ozono è perfetta per eliminare germi, batteri e virus dai macchinari elettronici presenti in ogni ambiente della casa o in ufficio. Pensiamo alla televisione, a tutti gli elettrodomestici, ai computer, ai tablet, agli smartphone. Questi sono macchinari che hanno un estremo bisogno di essere sanificati, perchè li tocchiamo in continuazione, anche con le mani sporche e quindi possono essere soggetti a contaminazione. Non possono essere sanificati con altri prodotti in modo eccellente, prima di tutto perchè alcuni prodotti possono danneggiarli, in secondo luogo perché non è possibile arrivare in profondità. Con l’ozono invece tutto questo diventa possibile e semplice. 

Il sanificatore ad ozono è perfetto anche per i tessuti. Anche in questo caso altri prodotti non possono essere utilizzati, in quanto il rischio è che arrivino a macchiare i tessuti o addirittura a scolorirli. L’ozono invece non può danneggiarli e inoltre riesce a penetrare in profondità. È quindi possibile sanificare anche le imbottiture, di divani e poltrone ad esempio, in modo davvero impeccabile. 

Sanificare l’abbigliamento 

Come abbiamo appena affermato, la sanificatrice ad ozono permette di sanificare i tessuti al meglio. Non ci riferiamo però solo ai tessuti della biancheria della casa o di divani e poltrone, ma anche all’abbigliamento. Purtroppo è facile che i vestiti che abbiamo nell’armadio siano contaminati da germi, batteri e virus. Ma, dirà qualcuno, li laviamo in lavatrice anche ad elevate temperature. È vero, ma spesso li tocchiamo per scegliere quale abito indossare oppure, dopo averli messi una volta soltanto, si ha l’abitudine di rimetterli dentro all’armadio. Ecco che possono essere contaminati. Basta lasciare l’armadio aperto però durante la sanificazione della stanza, ed ecco che anche il proprio abbigliamento sarà sanificato alla perfezione. 

La sanificatrice ad ozono per l’auto 

Sono oggi disponibili in commercio delle sanificatrici ad ozono di piccole dimensioni con funzionamento a batteria. Queste possono essere utilizzate per l’auto, così come per ogni altro mezzo di trasporto di cui si disponga, furgoncini ad esempio oppure camper e roulotte. Semplici da utilizzare e davvero performanti, offrono la possibilità di eliminare germi, batteri e virus, ma anche tutti i cattivi odori che potrebbero nel lungo periodo essersi venuti a creare. 

Sanificare tutto questo è difficile?

No, non è affatto difficile. La sanificatrice è infatti un macchinario user friendly, che tutti possono utilizzare senza alcuna difficoltà. Basta accenderlo e attendere che il ciclo di sanificazione sia concluso. Mentre è acceso è necessario restare fuori dalla stanza che si sta sanificando. Anche eventuali animali domestici devono restare fuori dalla stanza. Una volta finito il ciclo, basta però attendere appena 20 minuti ed ecco che è possibile riprendere possesso dei propri ambienti, perché dopo questo lasso di tempo l’ozono si decompone in ossigeno, senza tracce, senza residui.

Love Gift: il negozio perfetto per decorare la propria casa

Decorare la propria casa è sempre stato davvero molto importante, un modo infatti per riuscire a personalizzarla, per fare in modo che possa rispecchiare il modo di essere di coloro che in quella casa vivono, per renderla unica, originale, davvero carica di fascino. Oggi decorare la propria casa è importante più di quanto non fosse un tempo: da quando infatti sono presenti numerosi negozi dedicati all’arredamento in franchising, le case si assomigliano davvero molto tra loro ed è allora di fondamentale importanza riuscire ad inserire alcuni complementi di arredo, decorazioni, oggetti che possano smorzare un po’ questo eccesso di globalizzazione e che possano rendere gli ambienti residenziali davvero meravigliosi.

Leggi tutto “Love Gift: il negozio perfetto per decorare la propria casa”

Come arredare il salotto: il divano angolare e le altre opzioni

Per arredare un salotto che risulti coerente con i propri gusti e con le proprie esigenze, si deve abbandonare il concetto – ormai superato – di soggiorno per le grandi occasioni. Insomma, se un tempo la zona living era riservata quasi solo all’accoglienza degli ospiti, anche se ciò avveniva molto di rado, oggi questa parte della casa viene vissuta a 360 gradi in qualsiasi momento della giornata, e non solo perché in molte occasioni viene sfruttata come zona pranzo. Leggi tutto “Come arredare il salotto: il divano angolare e le altre opzioni”