La scelta del partner: le differenze tra uomini e donne spiegate dallo psicologo

Vi siete mai chiesti quali caratteristiche fanno si che un individuo venga identificato come partner ideale? Vi siete mai interrogati sulla possibile esistenza di tratti distintivi, maschili e femminili, che hanno il potere di attrarre gli individui del sesso opposto?

Che ci siano delle differenze di genere nella scelta del partner non è certo una novità. Ma molti non sanno che per rispondere a queste domande, alcuni psicologi hanno applicato le teorie di Charles Darwin alla psicologia delle relazioni di coppia e hanno tentato di comprendere le basi evolutive dell’attrazione tra uomini e donne. Questi studiosi sono partiti dall’idea darwiniana che esista un processo di selezione delle caratteristiche adattive che permette, a chi le possiede, di avere dei benefici legati alla riproduzione, la cosiddetta “selezione sessuale”.

Come ci spiega lo psicologo Cosimo Santi di Firenze, le moderne teorie psico-evoluzioniste interpretano la flessibilità del comportamento sessuale umano come l’evoluzione di alcuni meccanismi che si sono sviluppati in modo funzionale nel corso dei millenni. Il significato della loro esistenza è dovuto al fatto che essi hanno risolto, in un lungo arco di tempo, specifici problemi legati alla riproduzione e alla sopravvivenza.

Secondo questi psicologi, le differenze tra i sessi nella scelta del partner discendono da problemi adattivi diversi. Gli uomini si sono dovuti confrontare con problemi relativi alla possibilità di identificare donne con alto potere riproduttivo per aumentare la sicurezza della loro paternità. Le donne, d’altro canto, sono andate alla ricerca di uomini capaci di assicurare protezione e risorse, che fossero disposti a impegnarsi in una relazione a lungo termine e che possedessero abilità genitoriali.

Secondo questa teoria, i nostri progenitori maschi hanno sviluppato dei meccanismi per percepire gli indicatori di valore riproduttivo della donna, e tra questi i più evidenti sono stati la giovinezza e la salute. Mentre ancora oggi gli standard di bellezza femminile variano da cultura a cultura, è stata riscontrata una preferenza universale che sarebbe predittiva dell’efficienza riproduttiva della donna, cioè un particolare rapporto tra la circonferenza della vita e quella dei fianchi (da 0,67 a 0,80). Secondo questi studi, ciò che attira gli uomini non è il peso o la costituzione (snella piuttosto che robusta), ciò che conta è che il corpo femminile ricordi la classica forma a clessidra.

Nelle femmine, lo sviluppo della preferenza per maschi provvisti di risorse può ritenersi la ragione più antica e diffusa della scelta femminile nel regno animale e umano. Nel corso della storia evolutiva, le caratteristiche maschili di personalità che hanno rivelato una potenziale mobilità sociale in ascesa, come la reputazione e la stima dei pari, si sono rivelati indicatori universali delle capacità di protezione e di controllo delle risorse, e come tali, sono stati selezionati positivamente dalle donne in cerca di partner.

Queste teorie hanno recentemente trovato un riscontro empirico. Uno dei principali psicologi evoluzionisti, David Buss, professore dell’Università del Texas, ha documentato l’universalità delle preferenze dei due sessi, fornendo la prima testimonianza transculturale a sostegno delle basi evolutive della psicologia dell’accoppiamento umano.

Lo studio ha indagato quali fossero i criteri di scelta del partner ideale per una relazione stabile in un campione costituita da 300 soggetti (150 maschi e 150 femmine) di età compresa tra i 19 e i 42 anni.

I risultati confermano l’ipotesi che esistono delle differenze di genere nelle caratteristiche ricercate nel partner ideale: le donne prediligono partner con status sociale elevato, più grandi di loro, affidabili, non sposati, senza figli, carismatici, con ideali simili ai loro, autorevoli, spiritosi e apprezzati dalla famiglia di lei. Gli uomini prediligono partner attraenti, giovani, con sex appeal, che si lasciano conquistare, oculate nelle spese e in grado di occuparsi della casa.

Certe caratteristiche individuali determinano la scelta del partner poiché funzionano da segnali che trasmettono messaggi ben precisi.

Vini italiani e accostamenti bizzarri: funghi, piatti vegetariani, pizza

Coloro che amano il vino, sanno quali siano i vini italiani migliori per i primi e i secondi piatti a basi di pesce oppure di carne. Ci sono però molti altri abbinamenti, anche bizzarri in alcuni casi, che possono essere fatti in cucina, abbinamenti per i quali potrebbe essere difficile riuscire a scovare il vino più adatto. Pensiamo ad esempio ai funghi, ai piatti vegetariani oppure, perché no, alla pizza. Leggi tutto “Vini italiani e accostamenti bizzarri: funghi, piatti vegetariani, pizza”

Perché scegliere le sneakers con la zeppa?

Protagoniste dell’estate del 2017, le sneakers con la zeppa sono ormai entrate a far parte nell’immaginario comune di molte donne, che apprezzano la possibilità garantita da questa soluzione di guadagnare qualche centimetro in altezza senza rinunciare alla sobrietà e all’eleganza. L’aggiunta della zeppa alle scarpe da ginnastica è un’idea geniale per allungare la gamba, ma non è questo il solo pregio che contraddistingue tali calzature, che si rivelano eccezionalmente comode e stanno bene praticamente con qualsiasi look. Adatte per la bella stagione ma non solo, coniugano la loro praticità con un tocco sportivo che non guasta mai; per di più, slanciano la figura senza causare i dolori che si dovrebbero patire con un tacco a spillo. Leggi tutto “Perché scegliere le sneakers con la zeppa?”

Una camicia elegante per le occasioni speciali

Molti uomini credono che anche nelle occasioni speciali sia possibile avere un look abbastanza casual, purché ricercato. Anche se la nostra epoca contemporanea ci ha effettivamente abituati a contaminazioni, ad uno stile hipster che riesce a regalare ricercatezza in ogni possibile occasione, allo street style e alla ricerca di un modo per esprimere al meglio la propria personalità, dobbiamo del tutto dissentire da questo modo di pensare. Nelle occasioni speciali a nostro avviso è di fondamentale importanza indossare una camicia elegante, che sia davvero all’altezza della situazione. Questo perché di occasioni speciali nella vita non ce ne sono poi molte e meritano quindi di essere omaggiate al meglio. Pensiamo ovviamente al matrimonio di un amico che conoscete da una vita e a cui siete davvero molto affezionati, ma anche ad una cena a cui sono stati invitati ospiti davvero molto illustri, ad una serata a teatro, ad una riunione di lavoro davvero molto importante per la vostra carriera, ad una serata di gala o di beneficenza, ad un evento mondano dove sapete che saranno presenti alcune delle persone in assoluto più importanti della città, tutte occasioni speciali, tutte occasioni eleganti, che meritano la massima cura possibile del vostro look.

Quali caratteristiche una camicia elegante da indossare in queste occasioni deve necessariamente possedere? Partiamo prima di tutto dal materiale della vostra camicia, che deve necessariamente esser davvero molto pregiato. Tra i materiali più interessanti ricordiamo il raso di twill davvero molto leggero e chic, il popeline, che sia di lana, cotone oppure raion con la sua tipica rigatura, meglio se in un bianco luminoso, e infine ogni tipologia di micro armatura per un look davvero molto ricercato. Materiali di questa tipologia sono sempre luminosi, capaci di dare quindi luce all’insieme, di creare carattere. Oltre al bianco luminoso e intenso a cui abbiamo accennato, ci sentiamo però in dovere di ricordare che sono perfetti anche il crema e il grigio.

Per quanto riguarda il collo, quello italiano e quello francese sono senza alcun dubbio le scelte migliori che possiate fare, purché siano presenti impunture a filo. Il polso per i gemelli deve necessariamente essere presente, oppure il polso doppio uso con il bottone rimovibile, questo perché i gemelli sono uno degli accessori da uomo in assoluto più eleganti, che vi consentono inoltre di esprimere la vostra personalità, di completare insomma il vostro look al meglio.

Per le occasioni speciali che sentite in modo particolarmente intenso e per le quali siete davvero molto emozionati, potete anche decidere di farvi realizzare una camicia su misura, così che il look scelto sia davvero in linea con la vostra personalità, così che il look scelto possa risaltare nella massa e darvi una luce ancora più intensa. Sicuramente si tratta della scelta ideale nel caso in cui l’evento in questione vi veda come protagonista, nel caso quindi non siate dei semplici invitati ad un matrimonio bensì i testimoni, nel caso in cui il matrimonio sia proprio il vostro, nel caso in cui durante una cena di gala dobbiate fare un discorso davanti a tutti i presenti e simili. Se volete, potete persino far cifrare la vostra camicia realizzata su misura, un piccolo dettaglio extra che rende questo capo di abbigliamento ancora più speciale, un piccolo dettaglio extra che può davvero fare la differenza.