Realizzazione siti web: come vendere bigiotteria online

Pensi che la Realizzazione Siti Web sia un argomento di interesse solo per imprenditori e uomini e che la donna non debba capire nulla di informatica, web design e Realizzazione siti ecommerce? In questo post vogliamo farti cambiare idea e mostrarti come anche tu potresti, prima di quanto pensi, trovarti a contattare un’agenzia di realizzazione siti web Roma. Per quale motivo?

Un esempio è il caso delle giovani donne, che non lavorano o approfittano della maternità, per confezionare e vendere online bigiotteria artigianale e Internet è lo strumento ideale per trasformare questo hobby in un’attività con interessanti ritorni economici. Vediamo come.

Vendere bigiotteria online con un sito web

Quando si parla di Siti Web vengono subito in mente le grandi aziende e i grandi nomi della moda e degli accessori, ma in realtà sono veramente tanti i progetti messi in piedi da donne come te che vogliono vendere piccoli oggetti artigianali realizzati a mano, come collane, orecchini ed altri bijioux. Tre sono i metodi più utilizzati, ma noi ti consigliamo la realizzazione di un sito web personale che, anche se composto da poche pagine, potrà regalarti nel tempo grandi soddisfazioni.

Ecco, quindi, i tre sistemi maggiormente utilizzati per vendere bigiotteria online:

  1. Affidarti al portale e-commerce Etsy: si tratta di un sito web appositamente dedicato alla vendita di oggetti artigianali e tra i suoi visitatori ci sono già i tuoi potenziali clienti. Per questo è uno dei modi più utilizzati per vendere bigiotteria online, soprattutto dalle donne poco esperte di tecnologia e realizzazione siti web;
  2. Realizzare il tuo ecommerce: la donna con maggiore spirito imprenditoriale potrebbe trovare un sito come Etsy limitante o avere il desiderio di dare “una casa solida” al suo progetto online. In questo caso consigliamo la realizzazione di un ecommerce proprietario, che racconti la storia di ogni articolo di bigiotteria realizzato a mano, le tecniche utilizzate e le caratteristiche, ma anche la tua personalità e i motivi per cui hai deciso di dedicarti anima e cuore a questa passione. La soluzione ideale è il plugin Woocommerce per WordPress oppure un CMS dedicato come PrestaShop o Magento;
  3. Iniziare la tua avventura da un blog: creare un ecommerce proprietario ti offre un’opportunità in più, ovvero la possibilità di realizzare il tuo blog personale, pubblicando contenuti accattivanti per trasformare i lettori in clienti e descrivere come avviene la progettazione dei gioielli. Puoi anche aggiungere piccole guide pratiche per aiutare le appassionate come te a realizzare i loro primi orecchini artigianali, come vedi le idee per riempire le pagine bianche del tuo blog di bigiotteria online sono veramente tante.

Vendere online anche senza la Partita IVA

Quello che frena la maggior parte delle giovani donne è la necessità di aprire una Partita IVA per vendere online, ma poche sanno che se l’attività non supera i 5.000 euro annui viene considerata come lavoro occasionale e, quindi, può essere svolta con ritenuta d’acconto. Unici requisiti, ma ti invitiamo a rivolgerti a un bravo commercialista, sono che:

  • Il lavoro non deve essere organizzato, ovvero non devi avere in casa attrezzature per la grande produzione di bijoux;
  • Non ci devono essere collaboratori e devi essere tu la creatrice degli oggetti che vendi online.

Realizza oggi il tuo sogno di vendere bigiotteria online (e non solo!)

Ricorda, qualsiasi sia la soluzione che sceglierai alla base di tutto vi è la necessità di rivolgerti a un’agenzia di Realizzazione Siti Web Roma professionale e competente, che sappia trattare il tuo progetto personale con la stessa passione e interesse che dedica alle grandi aziende. Oggi, Internet e il commercio elettronico offrono ad ogni persona e ad ogni donna la possibilità di creare qualcosa di concreto a partire dai loro sogni e dalle loro aspirazioni più profonde.

Non importa se vuoi vendere bigiotteria online, fare corsi di cucina in diretta web o diventare una cantante famosa grazie a YouTube, sul web esistono oggi gli strumenti per raggiungere qualsiasi obiettivo e sono alla portata di tutte voi. Non amate la tecnologia e la sola idea di passare ore al computer vi spaventa? La soluzione migliore è farvi seguire da una web agency competente. Provare per credere!

Come scegliere il fotografo giusto per un servizio fotografico per cerimonie

Scegliere la persona che si occuperà del vostro servizio fotografico per cerimonie è un passo molto importante nell’organizzazione di  un evento speciale. Che si tratti di un battesimo, di una prima comunione, di un anniversario o di trovare un Fotografo Matrimonio Roma, ci sono delle linee guida a che potete seguire in modo da essere sicuri di affidarvi ad un professionista della fotografia che non solo vi soddisferà con il suo lavoro, ma sarà anche in grado di produrre degli scatti speciali personalizzati per voi. Se vi interessa entrare nello specifico, avevamo già parlato della fotografia di matrimonio e di come scegliere il fotografo per il matrimonio a Roma.

Servizio fotografico per cerimonie: di cosa avete bisogno?

La scelta del fotografo, come ogni decisione che riguarda la vostra cerimonia, richiederà come prima cosa da parte vostra una riflessione su ciò che state cercando. Pensate alla cerimonia: di cosa si tratta? Un battesimo è diverso da un anniversario di matrimonio che è diverso ancora da una prima comunione. Sono tutti eventi distinti tra loro che si svolgono con modalità differenti le quali spesso possono richiedere un’expertise particolare del fotografo che andrà a curarle nel dettaglio.

Immediatamente seguente alla tipologia della cerimonia, c’è da considerare l’elemento dello stile. Quale atmosfera o immaginario desiderate rivedere nelle vostre foto? Spontaneità o pose studiate per ritrarvi al meglio? Dovrete poter trovare il carattere che volete per il vostro servizio nel fotografo che state valutando, il ché vi aiuterà nella scelta di un fotografo che rispecchia maggiormente i vostri canoni e le vostre esigenze.

Ultimo elemento, ma questo molto molto importante, è la previsione del budget che volete mettere a disposizione per la realizzazione delle fotografie. Pensate per tempo a quanto vorrete spendere per realizzare il servizio fotografico per la vostra cerimonia e valutate le proposte anche in funzione di questo. Esistono soluzioni fotografiche più economiche, pacchetti per i servizi fotografici e fasce di prezzo diversificate. Un buon fotografo per matrimoni Roma saprà consigliarvi i servizi giusti e i costi per venire incontro alle vostre disponibilità economiche.

Servizio fotografico per cerimonie: come scegliere un fotografo professionista

servizio-fotografico-per-cerimonie-1024x680.jpg

Una volta definito cosa avete in mente di ottenere dal vostro servizio fotografico per cerimonie, procedere nella scelta del fotografo giusto per voi sarà un percorso quasi tutto in discesa. Gran parte del lavoro è già fatto: sapete già che il fotografo per cerimonie ideale dovrà andare d’accordo con il vostro stile, conciliare budget e servizi offerti e avere esperienza con la cerimonia per la quale state richiedendo il suo lavoro.

Per essere davvero sicuri di distinguere un fotografo per cerimonie professionista da una persona che vi farà perdere tempo, energie e denaro, formulate delle richieste precise e non abbiate paura di rivolgervi a diversi professionisti per chiedere pareri, preventivi e disponibilità. Spesso è solo attraverso mettendo diversi professionisti a confronto che potrete trovare il fotografo migliore con un buon rapporto qualità prezzo.

Un fotografo per cerimonie professionista sarà in grado di mostrarvi i suoi lavori attraverso un portfolio di servizi realizzati precedentemente da cui potrete notare il suo stile, le sue capacità e la qualità della fotografia. Inoltre, saprà fornirvi i dettagli tecnici di ogni servizio che offre per garantirvi una personalizzazione completa e assicurare per le vostre foto la migliore realizzazione possibile. Sarà disponibile per parlare con voi e definire insieme le caratteristiche del servizio fotografico che intendete realizzare. Infine, non solo sarà una persona appassionata del suo lavoro, ma creerà spontaneamente un rapporto umano di fiducia con voi, in modo da essere più vicino ai protagonisti e agli invitati nel momento della cerimonia. Scegli quindi il miglior servizio di reportage matrimonio Roma che fa per te!

Nuovi modi di fare acquisti: saltare la filiera della distribuzione con Cosebuoneacasa.it

Ci sono molti vantaggi nel saltare la filiera della distribuzione, andando ad acquistare quindi in modo diretto dal produttore. Trovandosi faccia a faccia con un produttore, si ha modo infatti di passare al vaglio la qualità dei suoi prodotti così come la qualità del suo lavoro. Oltre a scoprire quindi se quel prodotto è genuino, sano e gustoso, si ha modo anche di capire se il suo lavoro valorizza il territorio, se è sostenibile dal punto di vista ambientale, se consente di apportare dei benefici alla vita di tutti noi.

Per trovarsi faccia a faccia con un produttore è ovvio che si sta facendo riferimento su qualcuno che lavora vicino a noi. Niente prodotti insomma che arrivano da chissà quale paese estero, ma prodotti italiani, così da valorizzare la nostra tradizione e la nostra cultura gastronomica, così da riuscire a farci di nuovo carico di un’identità che purtroppo nel tempo è andata via via perdendosi sempre più. Fare affidamento sul produttore e acquistare direttamente da lui, significa anche scoprire qualcosa in più del nostro territorio, avere la possibilità di entrare in contatto con persone e non con brand, instaurare rapporti che sono empatici, di reciproco rispetto, carichi di fiducia e non dettati da impulsi del momento.

Purtroppo però è difficile oggi come oggi saltare la filiera della distribuzione. Ci vuole tempo infatti, un tempo che poche persone hanno a disposizione a causa del lavoro e della routine quotidiana. Ci vuole pazienza, e anch’essa nella nostra epoca contemporanea scarseggia. Per fortuna però esiste il web che consente di abbattere le barriere, di velocizzare ogni processo, di garantire quel relax di cui tutti gli acquirenti hanno oggi come oggi un gran bisogno. Proprio sul web è nato uno strumento che consente di saltare la distribuzione e acquistare direttamente dal produttore. Il suo nome è Cosebuoneacasa.it.

Cosebuoneacasa.it è un sito internet pensato per le aziende produttrici italiane, specialmente per quelle più piccole, per le start up, che faticano a farsi conoscere e a far circolare il loro nome, un sito di storytelling dove raccontarsi e diventare trasparenti agli occhi dei clienti e dove mettere in vendita piccole quantità di prodotti in offerta limitate. Cosebuoneacasa.it è un sito internet pensato per i clienti, che hanno modo di scoprire finalmente produttori italiani d’eccellenza e che possono acquistare direttamente da loro, a prezzi concorrenziali.

Cosebuoneacasa.it nasce da un’idea di Giuseppe Piro che conosce molto bene lo storytelling aziendale e che da anni ormai offre alle aziende i suoi servizi. Non solo, Giuseppe Piro ha un network con oltre 350 blog. Tra i più grandi al mondo, questo network è aggiornato con notizie sempre nuove e fresche e curato in modo impeccabile dal punto di vista grafico e tecnico, grazie allo staff che insieme a Giuseppe Piro lavora quotidianamente. Si tratta di un progetto che insomma non nasce in modo causale, di un progetto altamente professionale, supportato dalle giuste competenze. Ovviamente alla base della sua realizzazione anche un intenso amore per l’Italia, per i suoi prodotti, per un’alimentazione che sia quanto più sana, naturale e genuina possibile.

Come abbiamo detto, si parla di prodotti d’eccellenza. Potete stare certi quindi che Cosebuoneacasa.it non vi consiglierà mai né mai offrirà spazio a prodotti con troppi grassi, con oli di bassa qualità, con zuccheri raffinati, con potenziali dannose sostanze chimiche. Niente cibo spazzatura, ma solo il meglio che la nostra meravigliosa Italia è in grado di creare!

Kiwi, proprietà e benefici

scritto da Francesca Maria Battilana

Il kiwi è uno dei frutti più amati dell’inverno con importanti e risapute proprietà benefiche.

E’ un frutto di origine cinese composto da più dell’80% di acqua ed è ricco di vitamine, minerali, potassio, sostanze antiossidanti e fibre. Ma quali sono i motivi per cui viene definito un vero elisir per il nostro organismo?

Le sue proprietà

Nel kiwi le percentuali di vitamina C sono quasi il doppio rispetto al limone e alle arance. E’ quindi importante come antiossidante in grado di eliminare i radicali liberi e la conseguente ossidazione cellulare, oltre a rinforzare le difese immunitarie che soprattutto d’inverno si abbassano. Inoltre il kiwi è ideale per gli sportivi, essendo ricco di potassio e magnesio e grazie al contenuto di acqua e fibre, aiuta la mobilità intestinale. Per di più i benefici del kiwi toccano anche il sistema cardiovascolare. Infatti, alcune ricerche hanno dimostrato che mangiare 2-3 kiwi al giorno favorisce l’abbassamento dei livelli di trigliceridi di circa il 15% e aumenta i livelli del colesterolo buono.

Amico della bellezza

Il kiwi è un valido alleato per la nostra bellezza. Infatti, secondi degli studi è in grado di raddoppiare la sintesi di collagene nel corpo migliorando la salute della pelle rendendola soda, elastica e luminosa. Le sue proprietà astringenti e la grande quantità di vitamina C lo rendono ideale per contrastare le rughe e le macchie della pelle e per fortificare i capelli agendo sulla cheratina.

Grazie al suo potere purificante e rinfrescante, il kiwi viene adoperato come base per prodotti per capelli e per pelli grasse e per realizzare delle ottime maschere di bellezza fai-da-te.

Le controindicazioni del kiwi

Nonostante i benefici siano molti, in realtà il kiwi può dare, soprattutto in soggetti predisposti, reazioni allergiche per la presenza di una proteina denominata actinidina. E’ sconsigliato a chi soffre di ulcera gastroduodenale e di gastroenterocolite, diverticolosi del colon o morbo di Crohn in fase acuta.

Ora che hai scoperto tutti i benefici del kiwi non ti resta che farne una buona scorta!